PUBBLICAZIONI

Inés Garland (1) Anosh Irani (2) Yewande Omotoso (3)

OLTRE L’EUROPA: ARGENTINA, INDIA E SUDAFRICA

Inés Garland, Anosh Irani, Yewande Omotoso

Edizione 2019

Per la settima edizione della Scuola estiva di traduzione siamo tornati in Toscana, a Casa Cares, e abbiamo anche deciso di cambiare nome: non più «Castello Manservisi» ma «Gina Maneri e Anna Rusconi». I laboratori di quest’anno erano tre: due di inglese, a cura di Anna Rusconi e Leonardo Marcello Pignataro, e uno di spagnolo, a cura di Gina Maneri. Tre dunque i racconti tradotti che vi presentiamo qui, storie che spaziano dall’Argentina all’India e al Sudafrica: Il castigo di Inés Garland, Rumore bianco di Anosh Irani e Apertura di Yewande Omotoso.
Un ebook dei Dragomanni.


Visualizza

Luciana Sousa (1), David Szalay (2), Joseph Incardona (3)

MIRAGGI, OMBRE, VISIONI. TRE RACCONTI DAL MONDO

Luciana Sousa, David Szalay, Joseph Incardona

Edizione 2018

Sesta edizione della Scuola estiva di traduzione Castello Manservisi, quest’anno nella nuova sede di Casa Cares in Toscana. La bellezza della diversità e del cambiamento sta nelle sorprese che ti riservano: nuovi incontri, nuovi universi, nuove intelligenze e, soprattutto, nuove storie.
I racconti tradotti quest’anno dalla scuola di traduzione sono “56 (La caduta)” di Luciana Sousa, “Passaggio” di David Szalay, “Bersaglio rosso” di Joseph Incardona.
Un ebook dei Dragomanni.


Visualizza

AUSTRIA, AUSTRALIA E ARGENTINA

Michaela Heissenberger, Toni Jordan, Patricio Pron

Edizione 2017

Quinto volume della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi per i Dragomanni. L’edizione 2017 del nostro workshop ha visto al lavoro tre gruppi coordinati da Gina Maneri (spagnolo), Marina Pugliano (tedesco) e Anna Rusconi (inglese). Quattro giorni intensi di traduzione collettiva che si sono conclusi con quello che ormai è un appuntamento fisso nel calendario degli eventi estivi di Castello Manservisi: lo spettacolo di musica e letture con cui la Scuola ha presentato in anteprima al pubblico i racconti tradotti.


Visualizza

Marcelo Figueras (1), Nella Larsen (2), Philippe Rahmy (3)

DI BLUES IN BLUES

Marcelo Figueras, Nella Larsen, Philippe Rahmy

Edizione 2016

I Dragomanni sono lieti di accogliere nella calda copertina virtuale del loro ultimo ebook la quarta creatura partorita dall’edizione 2016 della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi: Di blues in blues – Vita e morte: tre variazioni sul tema.

I gruppi di lavoro, tre come ogni anno, erano guidati da Luciana Cisbani, Gina Maneri e Anna Rusconi, con testi inediti dello scrittore svizzero Philippe Rahmy, della statunitense Nella Larsen e dell’argentino Marcelo Figueras. E, come ogni anno, a coronare l’impresa collettiva è stata la serata aperta al castello, con lettura scenica dei testi e accompagnamento musicale live di Francesco Forges (voce, regia), Emiliano Turazzi (sax alto) e Paolo Solcia (laptop, sound design).


Visualizza

Alphonse Allais (1), Helen Macdonald (2), Guadalupe Nettel (3)

DI DETTAGLIO IN DETTAGLIO

Alphonse Allais, Helen Macdonald, Guadalupe Nettel

Edizione 2015

Terza edizione della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi: tre sono di nuovo i gruppi di aspiranti traduttori, tre le docenti coordinatrici dei laboratori, tre gli autori tradotti.
La formula è sempre quella: un seminario residenziale intensivo, questa volta dal 30 luglio al 2 agosto 2015, in cui studenti di traduzione e neolaureati si cimentano con la traduzione di un testo inedito in Italia, con una lettura scenica conclusiva aperta al pubblico e la pubblicazione finale in formato ebook.


Visualizza

Marcelo Figueras (1), Klabund e Susanne Scholl (2), Janice Pariat (3)

DI MONDO IN MONDO

Marcelo Figueras, Klabund e Susanne Scholl, Janice Pariat

Edizione 2014

Il solito castello sull’Appennino emiliano e le solite due traduttrici con qualche annetto di esperienza sulle spalle, ma quest’anno ce n’è una in più e il manipolo di giovani aspiranti traduttori è parecchio nutrito: ecco gli ingredienti della seconda edizione della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi, svoltasi dal 20 al 23 luglio 2014 a Castelluccio di Porretta Terme. La formula è rimasta la stessa: un seminario residenziale intensivo in cui studenti di traduzione e neolaureati si cimentano con la traduzione di un testo inedito in Italia, con la lettura scenica conclusiva aperta al pubblico e la pubblicazione finale in formato ebook.


Visualizza

Ian Rankin (1) e Ana Lydia Vega (2)

DI NOIR IN NOIR

Ian Rankin e Ana Lydia Vega

Edizione 2013

Un castello sull’Appennino emiliano, due docenti, un manipolo di giovani aspiranti traduttori: questi gli ingredienti della prima edizione della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi, che si è tenuta dal 19 al 21 luglio 2013 a Castelluccio di Porretta Terme. Il progetto, nato da un’idea di Anna Rusconi e Gina Maneri, era quello di un seminario residenziale intensivo in cui studenti di traduzione e neolaureati potessero cimentarsi con un testo inedito in Italia sotto la guida di due traduttrici con qualche annetto di esperienza sulle spalle. A conclusione del seminario, una lettura scenica aperta al pubblico con accompagnamento musicale dal vivo e la successiva pubblicazione in ebook.


Visualizza